lunedì 6 agosto 2012

Timeless Outdoor Creations #5

Perdonate amici vegetariani e vegani, ma cosa c'è di meglio di un barbeque con gli amici durante l'estate? Tutto l'inverno sogno il profumo ed il sapore delle grigliate!

Oggi volevo presentare una carellata dei più intererssanti ed originali barbeque in circolazione.

Puur, il barbecue di Barbecook dalla forma moderna è disponibile in molti colori e l'estetica è personalizzabile.


Bello e pratico è il Bbq di Metalco Home in acciaio verniciato con supporti in alluminio e basi di appoggio in acciaio inox, piano di fuoco in materiale refrattario e griglia in acciaio inox.


Veramente funzionale è il barbecue a parete di Focus: quando è chiuso occupa pochissimo spazio ed entra tranquillamente nell’arredo da giardino. Quando invece deve essere utilizzato basta aprirlo e accendere la griglia con la carbonella. Ha una vasca di contenimento che permette di non doverlo svuotare sempre dalla cenere.


Barbeque Diagofocus è un vero complemento d’arredo, dal design assolutamente accattivante, dalla forma organica e sinuosa. E' facile da spostare, soprattutto grazie alla presenza di ruote da trasporto che consentono di metterlo nel luogo migliore. La struttura è in acciaio molto resistente, che lo rende duraturo nel tempo.
 

Comodo e bello è il barbeque da tavolo di Eva Solo: di soli 30 cm di diametro è adatto per chi non ha molto spazio ma non vuole rinunciare alla grigliata. E’ adatto per ospitare qualunque cibaria che necessiti di griglia e la sua ampia conca consente di far colare i grassi in eccesso senza sporcare il tavolo sul quale viene appoggiato.
credits

Grill eco: va a energia solare e si chiama Biogrì. E’ in vendita sul sito a 180 euro, non fa fumo e non bisogna essere grigliatori esperti!
Credit

Notebook Grill della ditta inglese Direct Design è portatile ed occupa pochissimo spazio. Le sue piccole dimensioni lo rendono adatto all’appoggio sul piano stabile di un tavolino o di un ripiano in muratura.


Element di Fuego & Ammunition Design: compattissimo, ha però abbastanza spazio per sei bistecche. Il coperchio sopporta temperature fino a 350 gradi. Funziona a gas (con un adattatore per vari tipi di bombolette), si ripiega su se stesso e, con una cinghia, lo porti a tracolla (pesa 6,8 kg). In più ha un vassoio per raccogliere il grasso e si lava in lavastoviglie. è pratico e si può agevolmente spostare grazie alle ruote. Attualmente solo in vendita on line.

Barbicú di Alessi è il primo barbecue Alessi nato dall’incontro con Fochista e disegnato da Piero Lissoni, maestro riconosciuto nel design di cucine. Barbicù è un “sistema barbecue” che fa della modularità la vera innovazione del settore. E' portatile e richiudibile in una comoda sacca da viaggio.


quale tra questi è il vostro preferito?

ciao, a presto,
Marta

4 commenti:

  1. Carino!!! A parte che mi hai fatto venire fame... dato che sto ristrutturando, ho trovato un sacco di belle idee sul tuo blog, quindi grazie del commento che hai lasciato al mio - altrimenti chissà quando ti avrei scovata, possibilmente a ristrutturazione finita ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehehe grazie :-)) se hai bisogno chiedi senza problema adoro la fase ristrutturazione! bacio

      Elimina
  2. ciao Marta! che bel post, ce n'e' per tutti i gusti!alcuni sono davvero bellissimi e arredano, altri sono piu' funzionali ma meno d'effetto!io ho scelto una via di mezzo per il mio....devo dire che in genere non amo le mezze misure ma in questo caso sono contenta...un bacio elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono sicura che con lo stile che hai sarà un super bijoux! :-))

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...