lunedì 5 marzo 2012

Armonico Mix tra Vintage e Design

Design di ieri e di oggi combinati con pareti bianche con strategici tocchi di colore: una formula magistrale per creare uno stile unico.
E pensare che la prima volta che la designer Annick Petersen e suo marito visitarono questi ambienti, che sarebbero poi diventati la loro casa, li trovarono assolutamente deprimenti, forse anche perché il cielo era plumbeo. La seconda volta che la videro, tre mesi più tardi, il cielo era limpido e il sole splendeva ed essi riuscirono a vederla per il suo alto potenziale: era comunque necessario un cambiamento radicale, anche della pianta originaria, per adattarla alle loro esigenze.

Innanzitutto hanno allargato l’ingresso all’inizio delle scale, eliminato la parete che separava la zona pranzo con l’ingresso e convertito la stanza in un grande sala con due ambienti: l’obiettivo era guadagnare il più ampio spazio, diafano, perché la luce naturale potesse invadere ogni angolo, e spazzare via la prima impressione che i proprietari avevano avuto della casa. Hanno avvicinato la cucina a ridosso del giardino ampliando il foro della porta finestra in modo che tutta la parete di separazione sia solamente in vetro, per una sensazione di continuità con l’esterno.

Il living ha uno stile fresco e familiare ma al tempo stesso sofisticato, grazie al sapiente uso del bianco e di tocchi di colore: azzurro mare, grigio, arancio, fragola, prugna e anche nero. I mobili sono una miscellanea di pezzi disegnati dalla stessa Annick Petersen e di oggetti familiari con valore sentimentale, come la Bubble Chair di Eero Aarnio, regalo del marito, di design come la celeberrima lampada Arco di Castiglioni, e arredi classici come la sedia restaurata e rivestita di azzurro nel living o la cassapanca dei nonni che separa la cucina dalla zona pranzo. Incantano i chandelier di Murano, acquistati durante un viaggio a Venezia, che decorano il salone, ma anche le camere e i bagni. Tappeto Ikea, sofà Habitat.


Sofá modello Charles di B&B Italia, cucina, tavolo e tappeti disegnati su misura dallo studio Alp di Annick Petersen, lampada Arco, sulla parete del sofá  murale Algue di Vitra.



Nella zona pranzo sedie di design modello Catifa di Arper si combinano con il tavolo di legno, acquistato in un mercatino, grazie al bianco circostante che riesce ad armonizzare i diversi stili. Stupisce l’abbinamento con il lampadario di cristallo e tessuto, simile a quello di Dresslight.  Deliziosa la nicchia dove appoggiare quadri e foto di famiglia.


Anche in cucina il nuovo di fonde con il vintage: la cucina Abstrakt  di Ikea con cappa di Elica, con il cassettone dei nonni, restaurato e dipinto, utilissimo come contenitore di stoviglie e tovaglie e i candelabri acquistati nei mercatini dell’antiquariato.



La padrona adora le nicchie (come darle torto!) e anche in cucina ne ha ricavato uno spazio adatto a contenere  le porcellane preziose.


Foto di famiglia e altre immagini incorniciate in colori e forme diverse danno calore alla zona dell’ingresso.


Lo studio della proprietaria, arredatrice e designer gira attorno al grande tavolo da lavoro ottenuto con due tavole appoggiate a cassapanche; sgabello di Habitat, sedie Jules di Ikea. Belle le librerie fino al soffitto e quella bassa lunga tutta la parete, ideali per archiviare e tenere tutto in ordine, sempre con stile. Grandi piante donano un tono fresco al tutto, mentre il grande chandalier a gocce attira lo sguardo e strizza l'occhio con un po' di brio.


La carta da parati floreali (di simile se ne trova da Laura Ashley) crea un allure vintage nella camera dei bambini assieme al letto in ferro battuto e al comodino classico. Sedia sospesa di PS Svinga, tappeti di Ikea.Chandalier di Tigermoth Lighting.


Stile vintage anche in bagno: al posto delle piastrelle, nella zona lavabo c'è una lastra di cristallo azzurro.

Bianco e oro in camera da letto: il bianco delle pareti e dell’armadio a tutta altezza riesce ad armonizzare le cassettiere da archivio industriali, usati come comodini, con le applique a due braccia dorate e classiche, abbinate alla trapunta e con il lampadario a gocce di Murano.
Credit

Ciao, a presto,
Marta

14 commenti:

  1. Oddio che meraviglia, sono svenuta davanti allo studio e alla camera con quei comodini "industriali"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente di questa casa mi è piaciuto praticamente tutto!!! Avercelo uno studio così!! Grazie LAA!! ♥

      Elimina
  2. Oh Marta, mia Marta!
    E' il mio giorno fortunato.. tanto bianco per me!!! ;)))
    Post graziosissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Liz! Sono contenta che ti sia piaciuto, bacio

      Elimina
  3. ciao marta, adoro i colori , la cucina poi cosi luminosa e funzionale ( anche se preferirei chiusa ..per via degli odori)mi ha fatto venir voglia di cucinarci .... ma la lampada quella del soggiono sopra al divano ti prego no, non le sopporto, ne vedo di continuo cosi' probabilmente saranno di design e di gran moda, ma io proprio non le reggo.....bellissimo il pavimento con le assi cosi grandi....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intendi Arco?Ma é un mito! :-)

      Elimina
  4. grazie grazie grazie per le fantastiche immigini che ci proponi !!!!!
    che tra l'altro mi sono di grande aiuto in questo periodo di decisioni per la nuova casa :o)
    ciaociao
    Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te, un abbraccio forte!

      Elimina
  5. La camera dei bambini non mi piace.. ma il resto è fantastico.. adoro il total white, quelle belle vetrate che danno luce e le nicchie!!!

    GLORIA
    { Scacco alle Regine }

    RispondiElimina
  6. A mio gusto è una delle più belle che tu abbia postato, tanto bianco e tanto legno, proprio come piace a me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Martina, questa casa mi è davvero piaciuta dal primo sguardo!

      Elimina
  7. Ciao Marta, mi puoi dire la marca del letto in ferro battuto della camera dei bambini?
    Grazie e complimenti per i tuoi post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! il letto era il modello Melbal di Ikea, ora non più a catalogo... ne puoi trovare uno simile a questo indirizzo:
      http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/S09033954/

      Ciao e grazie per la tua visita

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...