venerdì 22 giugno 2012

Da Vecchia Stamperia a Loft

Una vecchia stamperia è stata affidata allo studio Kavac che lo ha trasformato in un loft diafano, dove non esistono porte e la fluidità degli spazi è totale. i cinque metri del soffitto ha permesso l'aggiunta di due piani: nel piano mediano c'è lo studio e l'angolo gioco dei bimbi, nel secondo è alloggiata la zona notte.

L'ingresso è dominato da una stampa XXL di un mappamondo, acquistata dal negozio online del National Geographic (www.shop.nationalgeographic.com).


Molto design nella zona giorno: sofá di Le Corbusier, panca in legno Ripples, prodotta da Horm e disegnata da Toyo Ito, lampada Arco di Castiglioni, poltrona Barcelona nella versione in pelle di mucca. Lampada vintage.


La calda luce proveniente dal giardino illumina l'ingresso, arredato con una classica cassettiera. Poltrona Barcelona di Mies Van der Rohe. Lampada da terra Ikea.


Davanti all'ampia libreria Ikea, la zona pranzo, composta da un tavolo bianco prodotto su disegno della proprietaria. Sedie in vimini Ikea, lampada Arco di Castiglioni.


Gli anni '60 aleggiano in ogni stanza: oltre agli arredi di design, una carta da parati che richiama i disegni dell'epoca e un mobile vintage anni '30 acquistato e recuperato dalla proprietaria. Originale la scaffalatura Elipsis.


La cucina con isola...


Si scorge il piano mediano dove è stato ricavato lo studio e una zona giochi per i bimbi, che comunica con la zona giorno a cui si accede dalla scala accanto alla zona pranzo: in questo modo i bimbi sono costantemente vigilati dagli adulti...


Dalla scala in legno del corridoio si accede al secondo piano. Nella camera padronale letto e comodini d'epoca; per allegerire l'ambiente una parete è stata decorata con carta da parati modello Galaxia di Sophie Leblanc. Lampada Tolomeo di Artemide.


Nel bagno di servizio della camera padronale convivono il legno delle travi rimesse a nuovo, mattoni originali lasciati a nudo e la pietra utilizzata per pavimento e rivestimenti. Rubinetti a parete e lavabo Duravit di fattura contemporanea.
Credits
ciao, a presto,
Marta

6 commenti:

  1. Mi piace molto. Luminosa e fresca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho avuto anch'io questa sensazione... grazie mille!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie, sei sempre carinissima Marilu! ♥

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...