lunedì 30 luglio 2012

Timeless Outdoor Creations #4

Oggi volevo presentare una carellata delle sedute da esterni che più mi hanno ispirato: una volta in giardino o sui terrazzi c'erano (e ci sono ancora) quelle sdraio tristi, di plastica rigida, monocolore e impersonale. Oggi l'arredamento da outdoor è, per tutte le grandi case di arredamento, una linea molto importante in termini di budget, fatturato e produzione ed altrettanto curata nei dettagli.

I materiali e i tessuti utilizzati sono sempre più tecnici, testati per resistere alle intemperie e mantenere a lungo la loro funzione e le caratteristiche. Ma sono altrettanto belli in termini di estetica, tanto che possono essere utilizzati anche all'interno della casa.

Tokyo Outdoor, pezzo storico disegnato da Charlotte Perriand, e riproposto da Cassina in versione outdor



Charles Outdoor di B&B Italia


Nichi Beach di Fendi Casa

credits


Flip di Bonaldo, per dondolarsi dentro casa come sul terrazzo


Hampton di Roberti
Lounge chair Obelisk di Dedon

Lounge chair Obelisk di Dedon
Ferre di Roche Bobois

Ferre di Roche Bobois
credits


Se amate i pezzi non consueti potete trarre ispirazione da questi: Loop Chair di Willy Guhl, Spun Chair di Magis,  Truffle Seat di Jean-Marie Massaud per Porro e la Solair di nova68.com (che fa parte della collezione permanente del Musée National des Beaux-Arts in Québec (Canada).
Credits

A voi quale piace di più?

ciao, a presto
Marta

2 commenti:

  1. Senza dubbio sceglierei Charles outdoor! Che sogno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stupenda eh?? un abbraccione Laura! ♥

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...